Continuando ad informarmi e guardando un po’ in giro, ho scoperto che la mia idea (fortunatamente) non è solo mia e che qualcuno l’ha anche già sviluppata.

BENE, BENE!

Foto di rubyblossom
Foto di rubyblossom

Come prima cosa, leggete questo articolo e rimarrete impressionati da quel valore in sterline!!

Poi guardando nel nostro paese, scopro che a Roncone (in Trentino) una casa passiva è stata la prima ad essere certificata “ad energia zero”. E anche qui date un’occhiata al prezzo.. WOW!

E ancora trovo un’interessantissima riflessione su come il termine “passivo”, utilizzato in “Casa passiva”, non sia così appropriato, visto che da noi è sempre visto in senso negativo.

Poi scopro proprio grazie al termine “Casa passiva” un sito tutto da leggere di Legambiente.. occhio a non perdere la cognizione del tempo!