Ecco di seguito una lista dei passi da fare per il progetto:

  • trovare il terreno da comprare;
    • valutare la posizione geografica;
    • valutare il centro abitato più vicino;
  • schematizzare la piantina della casa;
  • informarsi sulle tecnologie “verdi”;
    • scegliere quelle da utilizzare;
    • aggiungerle al progetto;
  • contattare chi ha già fatto una cosa del genere in passato;
  • valutare le agevolazioni (provincia/stato);
  • stimare i costi;
    • validarli;
    • chiedere il mutuo o i finanziamenti;
  • informarsi sulle aziende e persone alle quali affidare i lavori;
  • iniziare i lavori;

Ci sarà tutto? No problem, tanto questo articolo sarà in continuo aggiornamento!

 

__

Credits foto: Kiran Foster

  • Bobo

    …dalla quarta voce in poi ti conviene affidare il tutto ad un architetto! anche se sarà difficile trovarne uno con mentalità aperta e non ottuso come il 90% di quelli che sono rimasti in Italia.
    buona fortuna.
    Ciao

  • Mattia

    L’idea è quella di avere già le idee chiare quando arriverò dall’architetto, magari riesco almeno a parlarci eheh.. grazie del tuo commento e dell’augurio!